Fotografie, immagini e quadri in mostra a Senigallia e Ostra

Oltre all'esposizione sul Summer Jamboree, già partita, il weekend vedrà inaugurare altre iniziative da Marzocca al porto, da Borgo Bicchia a Casine e a Marotta

Visitatori alla mostra a Senigallia per i 20 anni di Summer Jamboree
Visitatori alla mostra a Senigallia per i 20 anni di Summer Jamboree

SENIGALLIA – Un intenso weekend per quanto riguarda la fotografia quello che si appresta a entrare in scena tra la spiaggia di velluto e i comuni limitrofi. Già iniziata l’esposizione a Marotta, così come la grande mostra sul Summer Jamboree, mentre altre iniziative stanno per partire al porto, a Marzocca e a Borgo Bicchia di Senigallia, così come a Casine di Ostra.

La mostra “Rock’n’roll is a state of the soul”, con cui si celebrano i primi 20 anni di Summer Jamboree, è stata allestita a palazzo del Duca e palazzetto Baviera. Inaugurata dall’attore Peter Ford lo scorso venerdì 14 giugno, rimarrà aperta fino al 29 settembre 2019, permettendo così a migliaia di visitatori di rivivere emozioni degli anni passati e rivedere i grandi ospiti delle precedenti edizioni. L’esposizione è a cura di Alessandro Piccinini e Angelo Di Liberto con la collaborazione di Sergio Canneto.

Già iniziata anche la mostra “Le identità del male”, inaugurata lunedì 17 giugno presso la sala “Arcobaleno”, in via Giuseppe Parini 10 Marotta di Mondolfo (Pu). Sarà visitabile fino a domenica 23 giugno: esposte oltre 60 immagini di 22 fotografi marchigiani. Orari di apertura: il 20 e 21 giugno dalle ore 21 alle 24; sabato 22 e domenica 23 dalle ore 17 alle 24. A fianco alla mostra anche incontri con artisti ed esperti. L’iniziativa è a cura dell’associazione culturale Chiaro Scuro di Marotta.

Simile il titolo del volume “Le Identità del Mare – La storia, i mestieri, le usanze – immagini di Senigallia” che sarà presentato sabato 22 giugno alle ore 18:30 presso i locali del Club Nautico in via Darsena a Senigallia. Il libro, edito da @rtIine con la collaborazione di ETBbooks Artemidos, raccoglie le immagini e i documenti provenienti dagli archivi Loris Baroncioni, Giovanni Garofolini, Giorgio Pegoli e Alberto Polonara. La pubblicazione è arricchita dalle foto artistiche realizzate appositamente da vari fotografi senigalliesi, è curata da Alberto Polonara e Stefano Schiavoni che, con Morena De Donatis, ha anche redatto i testi. L’iniziativa, realizzata grazie al contributo della Regione Marche, gode del patrocinio del Comune di Senigallia e dalla Fondazione Città di Senigallia: è dedicata alla figura del prof. Sergio Anselmi. Oltre al libro sarà presentato il documentario prodotto da Territori Sensibili per la regia di David Murolo, che arricchisce con materiali multimediali anche inediti, il lavoro di ricostruzione di una importante memoria locale. Hanno collaborato al progetto le Associazioni Augusto Bellanca e SenaNova.

La sera prima, venerdì 21 alle ore 19:30, si terrà a Borgo Bicchia di Senigallia l’inaugurazione della mostra fotografica “Il lavoro, la fatica e il sudore – Borgo Bicchia ‘900” nell’ambito della tradizionale sagra della quaglia allo spiedo. Una carrellata di scatti che riportano le testimonianze silenziose di lavoratori della borgata senigalliese, alle prese con incarichi al limite della schiavitù e con sogni di libertà. All’inaugurazione presenzieranno il sindaco Maurizio Mangialardi, l’ex senatrice Silvana Amati, la responsabile regionale della Cgil Daniela Barbaresi e l’assessore alla cultura di Senigallia Simonetta Bucari.

A Casine di Ostra, si terrà l’inaugurazione della mostra finale del concorso fotografico su arte e spettacolo proposto dall’associazione teatrale “gli amici del Falco” di Casine di Ostra, in collaborazione con il Gruppo Fotografico Ostra. L’esposizione si aprirà sabato 22 giugno, alle ore 18:30, nei locali del circolo Acli Falco a Casine alla presenza del sindaco di Ostra, Federica Fanesi. La mostra, momento finale del concorso che si concluderà il 7 luglio con la proclamazione del vincitore, ha visto partecipare 15 artisti e fotografi che hanno preso spunto dagli spettacoli teatrali e dalle commedie messe in scena dall’associazione Filodrammatica Amici Lavoratori Casine Ostra (Falco, appunto). Tutti i visitatori potranno osservare le foto dal 22 giugno al 7 luglio (ore 15-22) e scegliere la più bella. Le prime tre classificate saranno premiate.

Un’ultima mostra – di pittura e poesie – sarà invece disponibile a Marzocca di Senigallia. Domenica 23 giugno, alle ore 17 nella biblioteca comunale“Luca Orciari” in via del Campo sportivo 1/A, sarà inaugurata l’esposizione dedicata all’artista Roberto Spaccarelli, a pochi mesi dalla prematura scomparsa. L’allestimento della personale sarà fruibile fino al 23 luglio e sarà anticipata da una conferenza sull’opera dell’artista con il direttore del museo “Nori de’ Nobili” di Trecastelli Stefano Schiavoni, il critico d’arte Maurizio Cesarini, il prof. Giulio Moraca, la consulente grafologa Cinzia Pancalletti e il parroco don Andrea Franceschini, per analizzare la figura di Spaccarelli da ogni aspetto creativo, filosofico e religioso. L’evento è organizzato dalle associazioni del territorio di Marzocca.