Centro Pagina - cronaca e attualità

Cultura

A Fano riparte l’intrattenimento: teatro, musica live e cinema all’arena BCC. Ecco il programma

Il caleidoscopico cartellone aprirà i battenti il 5 luglio con la rassegna “Cinema sotto le stelle”. Tra gli ospiti più attesi Samuel dei Subsonica. Tante le serate dedicate al teatro dialettale

Arena BCC di Fano
Arena BCC di Fano

FANO – Il ritorno alla normalità post pandemia passa anche per quello della riapertura dello spettacolo e dell’intrattenimento. Dopo mesi di stop forzato dovuto al Covid-19, si riaccendono finalmente le luci dell’Arena BCC con un programma che farà la spola tra il teatro, il cinema e la musica.

Il caleidoscopico cartellone, reso possibile grazie agli sforzi profusi dalla Polisportiva Tre Ponti in collaborazione con la Cooperativa Tre Ponti e la Proloco di Fano, con il patrocinio del Comune di Fano e della Regione Marche, aprirà i suoi battenti il 5 luglio con la rassegna “Cinema sotto le stelle”.

Un ritorno graditissimo per tutti quei fanesi che in questi mesi hanno dovuto giocoforza rinunciare al cinema. Due gli appuntamenti settimanali: i martedì del Masetti (il film è presentato dal Masetti Cinema) ed il giovedì del Multiplex Giometti (il film è presentato dal Multiplex). Tra i titoli in anteprima già annunciati ci saranno “Morrison”, “Lei mi parla ancora, Est eNomadland”. Nei mesi di luglio, agosto e settembre le proiezioni saranno dal lunedì al giovedì con spettacolo unico alle ore 21,30 (biglietti alla cassa Arena Bcc per info: WhatsApp 371 1428916 – cell. 333 9976194).

Tra i ritorni più apprezzati quello della rassegna dialettale “Teatro sotto le stelle”, giunta alla XII edizione che avrà come orario di inizio spettacoli le 21,30 e come giorno settimanale dedicato il venerdì.

Si parte il 16 luglio con la Compagnia Mazzamurei con la commedia di Luigi Schiaroli “La Panchina”. Il 23 luglio (ed in questa occasione anche sabato 24 luglio) la Compagnia Teatrale Gaf porta in scena “La Figura D’l’ov Tost” (S’en I La Faremo 2) con testo e regia di Lucio e Fabrizio Signoretti. Il 6 agosto è la volta della Compagnia Teatrale del “Gallo” con “Questa Do’ La Mett?” per la regia di Paolo Cioppi. Il 13 agosto sul palco salirà il Guitto con “Vien Oltra Che Arcmincia” di Stefano Guidi con la regia di Alice Guidi. La Compagnia Teatrale Il Faro “Franca Mercantini” porterà in scena il 20 agosto “Spulciand De Quá E De Lá”. Il 27 agosto spazio al Gruppo “Gli Indimenticabili” con “Male Una?? Pegghio Quell’atra” mentre il 3 settembre sarà la volta della Compagnia Artacan con “È Tutt Un Magna Magna” con la regia di Cristina Cinotti. (Saranno riservati sconti sui biglietti ai titolari di Carta Conad, ai soci Bcc Fano e ai soci ProLoco Fano – Info allo 0721.1832688 – 0721.860083 – 348.2715070).

Non mancherà di certo la musica all’insegna della solidarietà: venerdì 9 luglio alle ore 21.00 sarà in programma una serata dal titolo “Tra palco e cuore” che vedrà salire sul palco artisti musicali locali. Questa serata è organizzata da Tre Ponti, dalla Proloco con la collaborazione de “ Il Paese Dei Balocchi” e sarà dedicata a Fabio Uguccioni. L’ intero incasso sarà devoluto alla Mensa di San Paterniano.

Il programma di “Musicarena” (orario inizio 21,30) proseguirà sabato 31 luglio con “The Best of live Band” con le hits degli ultimi 50 anni, sabato 14 agosto ci saranno i Queenmania con il tributo ai Queen e a Freddie Mercuri. Sabato 21 agosto spazio agli Havana Club con il tributo a Vasco Rossi, il giorno seguente (domenica 22 agosto) riflettori puntati sull’Orchestra Sinfonica Rossini con l’omaggio ad Astor Piazzolla. Domenica 29 agosto l’evento speciale in collaborazione con On Stage con Samuel (Subsonica),evento conclusivo del Carnevale estivo 2021.

Spazio anche alla comicità ed alla satira: si parte domenica 4 luglio con Giorgio Montanini Live , domenica 8 agosto serata divertente con l’esibizione dei 4 finalisti del programma “La sai l’ultima”: Bicio, Willer Collura, Augustarello e Raoul Maiuli. Venerdì 30 luglio e domenica 5 settembre sono le giornate dedicate al San Costanzo Show con lo spettacolo “Sapore di sale” con la regia di Oscar Genovese e Paola Galassi.