Centro Pagina - cronaca e attualità

Cultura

Concerto in diretta social per la direttrice artistica del festival di Serra de’ Conti Chiara Burattini

Si esibirà al violoncello assieme a Umberto Jacopo Laureti al pianoforte. Sarà visibile gratuitamente attraverso YouTube e Facebook

Un’esibizione di Italian Cello Files, con Chiara Burattini al violoncello e Umberto Jacopo Laureti al pianoforte
Un’esibizione di Italian Cello Files, con Chiara Burattini al violoncello e Umberto Jacopo Laureti al pianoforte

SERRA DE’ CONTI – Se il covid ha fermato completamente tutte le attività di spettacolo in presenza di pubblico, si moltiplicano come risposta i momenti musicali e/o teatrali da vivere a distanza. Sabato 10 aprile sarà la volta della violoncellista Chiara Burattini, direttrice artistica de “Il tempo sospeso”, festival di musica da camera di Serra de’ Conti, esibirsi attraverso YouTube e Facebook.

Lo spettacolo sarà trasmesso alle ore 21 dal teatro condominiale La Fortuna di Monte San Vito, dove Chiara Burattini (violoncello) e Umberto Jacopo Laureti (pianoforte) saranno i protagonisti di Italian Cello Files in concerto!.

L’esibizione, visibile gratuitamente sui canali social di Italian Cello Files (https://www.facebook.com/italiancellofiles e
https://www.youtube.com/channel/UCfmo8qOyBcYpg7TvqmU9QXA), è promossa con il patrocinio del Comune di Monte San Vito e in collaborazione con AMAT: si potranno ascoltare i brani per violoncello e pianoforte scritti dai compositori Wolf Ferrari, Busoni, Alaleona, Mainardi e Malipiero.

Chiara Burattini, violoncellista, ha studiato con Marco Scano e Rocco Filippini e nel 2017 si è brillantemente diplomata nella classe del M° Sollima presso l’Accademia Santa Cecilia di Roma. Svolge una notevole attività concertistica presso i più importanti enti, sale e teatri italiani e internazionali ed ha collaborato con solisti di chiara fama, tra cui M. Maisky, E. Pieranunzi, V. Ashkenazy e R. Muti. È stata ospite di diversi programmi radiofonici e televisivi in diretta su Rai 1 e RAI Radio3 e ha inciso per etichette come Warner Music e Decca. È direttore artistico de “Il tempo sospeso”, festival di musica da camera di Serra de’ Conti (AN).

Umberto Jacopo Laureti, pianista, si è diplomato con lode presso il Conservatorio Pergolesi, la Royal Academy of Music e l’Accademia Nazionale di Santa Cecilia; si è esibito nei maggiori centri europei: Royal Albert Hall, Auditorium Parco della Musica, Teatro La Fenice di Venezia, Palacio Festivales di Santander, etc. Il suo debutto discografico dedicato a rarità del repertorio italiano ha suscitato l’entusiasmo di France Musique, RAI Radio3, Radio Classica e svariate riviste. Il progetto è stato registrato al Teatro Alaleona di Montegiorgio grazie al sostegno dell’Istituto Italiano di Londra.