Nuovo Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-in
Centro Pagina - cronaca e attualità

Cultura

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Civitanova, il grafico Giulio Vesprini colora anche Reggio Emilia

“E som dal gatto” è il titolo dell’opera. A inaugurare il coloratissimo murale, oltre all’artista Giulio Vesprini, anche l’assessora alla Cultura e Marketing territoriale Annalisa Rabitti

Vesprini alla presentazione del murale

CIVITANOVA – L’artista e grafico civitanovese Giulio Vesprini protagonista anche a Reggio Emilia. È stato scelto da Fidenza Village per dipingere il murale, vera opera d’arte a cielo aperto, realizzato a Reggio Emilia che racconta l’identità del quartiere Gattaglio.

È stata svelata alla città, con una festa che ha coinvolto tutto il quartiere, l’opera d’arte urbana realizzata sui muri del centro sociale Gattaglio dallo street artist di Civitanova Marche Giulio Vesprini, con il coinvolgimento degli abitanti del quartiere e dei frequentatori dello stesso centro sociale. “E som dal gatto” – questo il titolo dell’opera – racconta infatti alcuni dei tratti della storia e della vita del quartiere storico di Reggio Emilia, riprendendo uno dei motti che alcuni tifosi della zona cantavano in trasferta (“siamo del Gatto”, cioè del Gattaglio) e che testimonia il forte senso di appartenenza al luogo. A inaugurare il coloratissimo murale, oltre all’artista Giulio Vesprini, erano presenti l’assessora a Cultura e Marketing territoriale Annalisa Rabitti che ha lavorato al progetto insieme con l’assessore a Partecipazione e quartieri Lanfranco De Franco; Roberto Confalonieri, direttore marketing di Fidenza Village, che ha supportato il progetto e Graziano Tura, presidente del centro sociale Gattaglio. «Nelle mie opere inserisco sempre una parola e in questo caso il riferimento è al luogo in cui si colloca l’opera, il Gattaglio, in dialetto reggiano – commenta Giulio Vesprini – Lavorare qui è stato come essere a casa. È la mia sessantanovesima opera».

Natale a Gradara