Cappuccetto Rosso a Ostra

Domenica 12 marzo la fiaba portata in scena dal Teatro alla Panna tra burattini, attori, muppets e maschere

Cappuccetto Rosso

OSTRA – Burattini, attori, muppets e maschere. Questo e molto altro domenica ad Ostra per Cappuccetto Rosso, spettacolo a cura del Teatro alla Panna di Senigallia.

Appuntamento con la 33esima stagione di Teatro Ragazzi curata dall’Atgtp domenica 12 marzo alle ore 17 al Teatro La Vittoria di Ostra. Trent’anni di attività per la compagnia di teatro senigalliese che approda a Ostra, uno dei dieci comuni della provincia di Ancona toccati dalla stagione, che si misura per la prima volta con un grande classico per l’infanzia. Classica certo, ma una storia che mantiene l’originalità: infatti, i due burattinai non son riusciti a mettersi d’accordo e quindi ognuno racconta la sua storia. Inizieranno a raccontare ognuno la propria fiaba senza alcuna volontà di capirsi e mentre uno cercherà di rimanere fedele alla tradizione, l’altro comincerà a fare i dispetti e a cambiare le carte in tavola. Ne viene fuori un conflitto creativo che porta al raddoppio dei personaggi principali, il Lupo e Cappuccetto Rosso, un altro Lupo e un altro Cappuccetto Rosso, a ciascuno il suo, con i due burattinai impegnati in un tiro alla fune per cercare di portare lo spettacolo dalla propria parte. Ingresso allo spettacolo 8 eur gli adulti, 5 i ragazzi. Biglietti in vendita un’ora prima al Teatro La Vittoria (Informazioni 0731 56590 dal lun al ven dalle 9.30 alle 12.30)