A Belvedere Ostrense il Festival Organistico Internazionale

Appuntamento per sabato 17 agosto alla chiesa di San Pietro Apostolo. Si esibisce un duo femminile: Irene De Ruvo, all'antico organo attribuito a Vincenzo Montecucchi, e il soprano Anna Rita Pili

Belvedere Ostrense

BELVEDERE OSTRENSE – La XVIII edizione del Festival Organistico Internazionale “Città di Senigallia” fa tappa a Belvedere Ostrense, sabato 17 agosto, con il duo al femminile De Ruvo-Pili.

Alla chiesa di San Pietro Apostolo, alle ore 21.15, si tiene il penultimo concerto di questa edizione. All’antico organo attribuito a Vincenzo Montecucchi si esibirà il maestro Irene De Ruvo, accompagnato dal soprano Anna Rita Pili, per una serata in memoria del dottor Leopoldo Uccellini, fondatore e presidente del Festival, con la partecipazione della Fondazione Uccellini-Amurri.

Il programma è dedicato ai grandi artisti del ‘600, Fischer, Bodin, de Boismortier, Kaspar Kerll, Legrenzi, Feroci, fino al genio di Vivaldi, ad esaltare le caratteristiche dello storico organo, restaurato grazie anche alla sensibilità del dottor Uccellini.