Centro Pagina - cronaca e attualità

Cultura

Art’èrbario, la natura immortalata su stoffa e carta

La scultrice e pittrice, Elisa Latini espone i suoi lavori alla galleria d'arte contemporanea della Pinacoteca civica di Palazzo Pianetti a Jesi. Dall'8 aprile all'8 maggio

JESI – Portare l’arte nella natura, e la natura nell’arte, utilizzando esclusivamente  vegetali su stoffe naturali o carta. È quanto sta facendo l’artista Elisa Latini, pittrice e scultrice jesina che sabato 8 aprile inaugura la sua mostra presso la galleria d’arte contemporanea della Pinacoteca Civica Galleria di Palazzo Pianetti. “Art’èrbario”, questo il nome della kermesse, in scena fino all’8 maggio.

Un processo, quello “immortalato” artisticamente dalla Latini, maturato dopo una lunga serie di laboratori e residenze d’artista, sperimentazioni con vegetali, foglie, rami, fiori e arbusti. Le stoffe utilizzate sono tutte rigorosamente naturali. Per quanto riguarda il resto, tutto è stato raccolto in zona: Jesi e il Conero sono stati generosi fornitori di materiale. Previsti anche un laboratorio per bambini e un workshop di ecoprinting su carta.