Alte Marche Altra Musica Festival: il programma dei concerti

Fino al 14 agosto le note risuonano nelle terre dell'Appennino pesarese anconetano, ad Acqualagna, Apecchio, Arcevia, Cagli, Cantiano, Frontone, Piobbico, Sassoferrato e Serra Sant'Abbondio

Simone Zanchini
Simone Zanchini alla fisarmonica (Ph: Mau And)

PESARO – Fino al 14 agosto le note risuonano nel pesarese con la seconda edizione di Alte Marche Altra Musica, un festival musicale itinerante, nato nel 2018 dalla forte volontà dell’Unione Montana del Catria e Nerone di creare un evento culturale qualificante per un territorio splendido, attorno alle cime dell’Appennino a cavallo delle province di Pesaro Urbino e Ancona.

Dal 4 al 14 agosto sono in cartellone dieci concerti ambientato tra castelli, piazze, palazzi e chiese nei comuni di Acqualagna, Apecchio, Arcevia, Cagli, Cantiano, Frontone, Piobbico, Sassoferrato e Serra Sant’Abbondio, con un’anteprima nella città di Urbino, grazie alla collaborazione con l’Urbino Jazz Club.

Gli interpreti arrivano da sei nazioni e tre continenti diversi. Il direttore creativo Saul Beretta di Musicamorfosi ha pensato a una proposta eclettica e trasversale che si muove tra world music, jazz, musica popolare e sperimentazione. Nel programma anche i “Concerti al fiume”, apprezzate jam session informali e improvvisate con i musicisti vicino alle acque dei freschi torrenti dell’Appennino.

Dopo l’apertura di domenica 4 agosto a Urbino, con lo spagnolo Marco Mezquida al piano, ecco gli altri appuntamenti in programma:

  • Lunedì 5 agosto ore 21.30 a Cagli, piazza Matteotti: Qwanqwa (Etiopia), Selamnesh Zemene voce – Endris Hassan mesenko – Kaethe Hostetter violin – Bubu Teklemariam bass krar – Misale Leggesse kebero.
  • Martedì 6 agosto ore 21.30 a Serra S. Abbondio, piazza Margherita Blasi: Marco Mezquida (Spagna) – Piano Solo.
  • Mercoledì 7 agosto ore 21.30 a Sassoferrato, Palazzo Merolli: Simone Zanchini (Italia) – Fisarmonica.
  • Venerdì 9 agosto ore 21.30 – Frontone, Castello della Porta: Arsene Duevi (Togo) Arsene Duevi voce, chitarra, percussioni.
  • Sabato 10 agosto ore 17 – Frontone, Castello della Porta: Canta con Arsene Duevi,  Seminario di Canto – Ingresso con prenotazione e donazione 5 €.
  • Sabato 10 agosto ore 22 – Piobbico, Castello Brancaleone: Egli Fitzgerald (Italia) Massimiliano Milesi sax – Andrea Baronchelli trombone – Gabriele Boggio Ferraris vibrafono.
  • Domenica 11 agosto ore 21.30 a Cantiano, piazza Garibaldi: Western Swing (Italia) Nicoletta Tiberini voce – Gabriele Boggio Ferraris vibrafono – Massimiliano Milesi sax – Andrea Baronchelli trombone
  • Lunedì 12 agosto ore 11.30 a Cagli, Ex Centrale Idroelettrica del Burano, via Flaminia: Energia Dell’acqua -Soli come gocce, insieme come l’acqua Nicoletta Tiberini voce – Gabriele Boggio Ferraris vibrafono – Massimiliano Milesi sax – Andrea Baronchelli trombone.
  • Lunedì 12 agosto ore 21.30 ad Acqualagna, piazza Mattei: Mediterraneo Battente – Giovanni Seneca e Anissa Gouizi duo (Algeria/Italia) Anissa Gouizi voce, percussioni – Giovanni Seneca voce, chitarra classica e battente.
  • Martedì 13 agosto ore 18 ad Apecchio, Terrazza Ubaldini: Sospesa – Chiara Raimondi Quintet (Italia/Germania), Chiara Raimondi voce, composizioni e arrangiamenti – Marcus Lewyn contrabbasso – Tim Nicklaus batteria – Malte Winter piano – Fynn Großmann sassofono. In collaborazione con Urbino Plays Jazz Around.
  • Mercoledì 14 agosto ore 21.30 ad Arcevia, Chiostro San Francesco, Corso Mazzini: Tango Club – Aureliano Marin trio (Argentina/Svizzera), Aureliano Marin voce e contrabbasso – Pablo Allende chitarra – Pablo Lacolla batteria e percussioni
  • 7 / 11 agosto – Lungo i fiumi del territorio di Alte Marche: Concerti al fiume (a sorpresa).

 

Per informazioni: 331 4519922.

Tutti i concerti a ingresso libero con donazione suggerita di 2 euro. I concerti si tengono all’aperto, ma c’è sempre una soluzione alternativa in caso di maltempo.