Centro Pagina - cronaca e attualità

Cultura

“Agnese dolce Agnese”: al Pergolesi di Jesi, il recital che omaggia Ivan Graziani

A 25 anni dalla scomparsa del cantautore, l'appuntamento portato in scena dalla associazione culturale “Il Sipario”. «Un artista che raccontava storie di strada e che è per noi ancora vivo»

Il murales dedicato a Ivan Graziani
Il murales dedicato a Ivan Graziani a Marotta

JESI – Un recital omaggio al cantautore Ivan Graziani a 25 anni dalla scomparsa: “Agnese dolce Agnese”, domenica prossima 15 maggio (ore 21) al Teatro Pergolesi, porterà sulla scena le canzoni ri-arrangiate dell’artista abruzzese di nascita – e che aveva scelto come luogo del cuore e dove è poi venuto a mancare Novafeltria – inserite nella cornice scritta e diretta da Claudio Corinaldesi per l’associazione culturale “Il Sipario”.

Graziano “Figaro” Fabrizi, Claudio Corinaldesi e Luca Rocchetti

In un Pergolesi già affollato di prenotazioni (rivolgersi alla biglietteria, nel pomeriggio di domenica in vendita i biglietti del loggione), arriveranno fan di Graziani anche dalla stessa Novafeltria, dall’Abruzzo, da Roma. «Un artista, Graziani, che raccontava storie di strada e che è per noi ancora vivo, con una passione che non ci ha mai abbandonati. Una decina i brani, tutti dal vivo, che faranno parte dello spettacolo, la cui storia ricostruiamo sulla base della nostra fantasia».

In scena ci sarà, fra gli altri, anche il popolare Graziano “Figaro” Fabrizi: «Lo spettacolo nasce dal brano di Graziani “Scappo di casa”, che abbiamo in passato, ancora venti anni fa, portato sul palco in una rappresentazione dialettale. Stavolta invece il recital è in italiano, con l’affetto che nutriamo tutti da sempre per un autore meno celebrato di altri ma indimenticabile».

Le prove di “Agnese dolce Agnese”

A dirigere la band di nove elementi, e ri-arrangiare i brani, il maestro Luca Rocchetti. Con lui alle tastiere e fisarmonica, Francesco Romagnoli (chitarre), Matteo Riveruzzi (basso), Andrea Romanelli (batteria), Marco Corsetti (tromba e flicorno), Luca Cingolani (tastiere), Sergio Brocani (voce solista) e Valeria Zingaretti (vocalist). Interpreti in scena Riccardo Rettaroli, Fabiola Focarelli, Avelia Lorenzetti, Emma Bellagamba, Annamaria Tangherlini, Gabriele Casavecchia e Calogero Vicari.