Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Urbino, rave party alle Cesane: 40 denunciati e multati

Ragazzi provenienti da tutta Italia: Milano, Bologna e le Marche. Tra loro un minorenne. Sono intervenuti i carabinieri

Il rave party

URBINO – Rave party in piena regola alle Cesane di Urbino. Quaranta denunciati e multati.

I carabinieri del Radiomobile sono stati attirati dall’alto volume della musica nella zona delle Cesane. Sul posto sono arrivate anche le pattuglie da Sant’Angelo in Vado e Apecchio.

Era in corso un rave party in piena regola. Sono state identificate 40 persone, di cui un minorenne, provenienti da tutta Italia: Milano, Como, Bologna, Rimini, Ancona, Civitanova, Cesena, Cattolica, Osimo, Fano, Pesaro.

Il rave party

Sono stati denunciati per invasione di terreni. Sono scattate anche le multe per il mancato rispetto delle normative anticontagio del covid. I giovani si sono spostati da altre città e regioni, persino dal Nord Italia.

I carabinieri di Urbino

Trovati anche modiche quantità di hashish. I carabinieri stanno cercando di capire chi sono stati gli organizzatori. È probabile che il raduno sia stato organizzato sui social o sui gruppi di messaggistica.