NikolaTesla Unplugged by Elica
NikolaTesla Unplugged by Elica
Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Tolentino, trovato con un chilo di hashish in casa: in manette un 22enne

L’operazione è stata portata a termine dalla Squadra Mobile e dai carabinieri. Un arresto che arriva a circa 24 ore da quello di un cittadino della Guinea che si era trasferito da Milano a Macerata per stabilire qui la sua base di spaccio

TOLENTINO – L’operazione è stata portata a termine dagli uomini della Squadra Mobile di Macerata, guidati dal Commissario Capo Matteo Luconi, e dai carabinieri della Compagnia di Tolentino, coordinati dal capitano Giacomo De Carlino. Le forze dell’ordine hanno trovato in casa del giovane, un 22enne italiano, un chilogrammo di hashish.

Gli agenti della Polizia e i militari dell’Arma, coordinati nelle indagini dal Procuratore della Repubblica del capoluogo Giovanni Giorgio, dopo alcune settimane di appostamenti e dopo varie segnalazioni che erano arrivate dai residenti della zona, sono entrati in azione questa notte nell’abitazione del giovane 22enne di Tolentino e hanno trovato un chilogrammo di hashish che era stato ben nascosto in un armadio. Il giovane, disoccupato, è stato quindi arrestato e si trova al momento ai domiciliari.

Un arresto che arriva a circa 24 ore da quello di un cittadino della Guinea avvenuto nel centro storico di Macerata la scorsa notte. Gli agenti della Squadra Mobile infatti sono entrati in azione nell’appartamento al secondo piano di un palazzo nel cuore della città dove da poco viveva l’uomo, 20enne, che si era trasferito da Milano a Macerata per stabilire qui la sua base di spaccio.

Il cittadino della Guinea era arrivato nel capoluogo il giorno prima ed era destinatario di un provvedimento di carcerazione a tre anni e mezzo per spaccio di sostanze stupefacenti. Sei agenti della Mobile hanno quindi fatto irruzione nell’appartamento – dove c’erano anche due connazionali del 20enne estranei ai fatti – e lo hanno immobilizzato mentre tentava di scappare. L’uomo si trova rinchiuso presso il carcere di Montacuto di Ancona.

Natale a Gradara