Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Coronavirus, tampone positivo alla Rsa di Filottrano

Il paziente è stato accolto in struttura Covid-19 di un’altra città. A informare su tutte le procedure in corso è lo stesso sindaco Lauretta Giulioni. Trasferiti al comune 56mila euro per gli aiuti alimentari

I servizi di Filottrano
I servizi di Filottrano

FILOTTRANO – È stato rilevato un tampone positivo al Coronavirus nella rsa di Filottrano. Il sindaco Lauretta Giulioni ha informato la cittadinanza: «È stata immediatamente attivata la procedura di controllo e monitoraggio ed adottate tutte le misure a cautela. Contattati gli addetti alla prevenzione mi hanno comunicato che già ieri mattina (31 marzo, ndr.) sono stati eseguiti altri tamponi, effettuate le programmazioni per altri ancora e per tutti gli interventi che saranno ritenuti necessari. Continuiamo a seguire le regole: mascherine e guanti sempre e uscire solo in caso di necessità».

Il paziente positivo è stato trasferito dalla Rsa e accolto in struttura Covid di un’altra città. «Sono stati effettuati i tamponi al personale medico della struttura, ad un operatore sanitario compresi tre ospiti della Rsa. Qualora i pazienti dovessero risultare positivi sappiamo già dove mandarli. Sono stati effettuati i tamponi a tutti gli operatori della struttura e consegnati agli operatori mascherine, camici e presidi necessari per l’attività. Ne distribuiranno altri secondo necessità. È stato rinforzato il personale infermieristico, è stata inserita una nuova infermiera e oggi ne entrerà in servizio un’altra. Stiamo organizzando la bonifica dei locali».

A scopo cautelativo il poliambulatorio rimarrà chiuso per due settimane ma «I servizi verranno mantenuti. I prelievi verranno eseguiti a domicilio. Le visite specialistiche già fissate e comunque urgenti si terranno in altre rsa. Il servizio Adi (Assistenza domiciliare integrata) viene mantenuto secondo il suo normale svolgimento. Il servizio Cup sarà mantenuto per via telefonica. Per informazioni o necessità, questo è il numero verde del Comune, 800946393».

Trasferita intanto al Comune di Filottrano la somma di 56mila euro stanziata dal Governo per gli aiuti alimentari. Si tratta di buoni alimentari: «Stiamo lavorando con l’Asp Ambito 9 di Jesi per velocizzare l’operazione e rendere più efficace possibile l’utilizzo dei fondi nella nostra comunità, destinati alle famiglie più bisognose – aggiunge -. Nessuno deve rimanere indietro in questo momento di difficoltà. Entro pochi giorni informerò, anche a mezzo pubblicazione sul sito del Comune, sulle modalità di accesso e daremo ogni altra informazione utile».