Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Dramma a Pedaso, 38enne trovata con la gola tagliata in auto

La donna, rintraccaiata dai carabinieri del Norm della Compagnia di Fermo, era di Cupra Marittima. A dare l'allarme il marito non vedendo la moglie tornare a casa. Sul posto anche i vigili del fuoco di San Benedetto

carabinieri

PEDASO – Trovata nella sua auto tra le compagne di Pedaso con la gola tagliata. È successo nella tarda serata di ieri, poco dopo le 23, quando i carabinieri del Norm della Compagnia di Fermo hanno rintracciato l’auto della donna in via dei Piceni.

Il marito, nel pomeriggio, aveva lanciato l’allarme non vedendo la moglie tornare a casa. Immediate sono scattate le ricerche che hanno dato subito un esito. La donna, una 38enne di Cupra Marittima, è stata trovata nelle campagne di Pedaso, all’interno della sua auto, con la gola tagliata.

Sul posto sono arrivati anche i vigili del fuoco di San Benedetto, che hanno aperto l’auto dato che era chiusa dall’interno, e i sanitari del 118 per cercare di salvare la vita della 38enne ma ormai non c’era più nulla da fare; la donna era deceduta.

Secondo gli inquirenti si tratterebbe trattare di un gesto volontario.