Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Ancora sirene a Senigallia per l’investimento di un pedone

Polizia locale e 118 in viale dei Garofani per i soccorsi a un anziano 89enne che attraversava la strada. È stato condotto al pronto soccorso per le cure del caso

Vigili, urbani, polizia municipale, polizia locale di Senigallia
La polizia locale

SENIGALLIA – Poco dopo l’ora di pranzo di oggi, 2 marzo, a Senigallia nei pressi della Coop delle Saline, si è verificato l’investimento di un pedone. L’incidente è stato registrato alle ore 13:25 in viale dei Garofani, all’intersezione con via delle Mimose: qui si sono recate l’ambulanza del 118 e la pattuglia della Polizia locale per i rilievi del caso.

Ancora in fase di accertamento le cause dell’investimento di un pedone da parte di un’autovettura Jeep Grand Cherokee condotta da un uomo 56enne, residente a Senigallia. A farne le spese è stato un anziano di 89 anni, anch’egli di Senigallia, che stava attraversando la strada.

Mentre quest’ultimo, comunque vigile e cosciente, è stato condotto al pronto soccorso dell’ospedale di Senigallia per le cure del caso, il conducente – illeso – è stato ascoltato dagli agenti della Polizia locale per avere più informazioni sull’incidente. 

La zona non è nuova a sinistri stradali di vario genere: in quell’incrocio, inoltre, la presenza di auto in sosta ai margini della carreggiata ha quasi sempre reso più difficoltoso sia l’attraversamento che il transito.