Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Senigallia, incidente dopo il coprifuoco: quattro feriti e sei multati

La dinamica è al vaglio dei carabinieri che intanto li hanno sanzionati per la violazione delle norme anti covid

SENIGALLIA – Oltre al danno la beffa. Sei ragazzi tra i 17 e i 25 anni sono rimasti coinvolti in un incidente sulla statale Adriatica, ricavandone danni alle auto, qualche ferita ma soprattutto le sanzioni per la violazione delle norme anti covid. L’incidente è avvenuto in via Podesti dopo l’una di sabato notte, in un incrocio dove il semaforo – data l’ora – era divenuto lampeggiante: due le auto coinvolte con all’interno quattro e due ragazzi di Ancona, Falconara Marittima, Belvedere Ostrense e Senigallia.

Sul posto si sono portate le ambulanze, i vigili del fuoco e i carabinieri. Quattro di loro hanno riportato ferite lievi e sono stati presi in cura dal pronto soccorso dell’ospedale di Senigallia. All’origine del sinistro stradale sembra ci sia una mancata precedenza ma la dinamica è ancora al vaglio dei militari senigalliesi.
Oltre al danno fisico, però, scatterà la sanzione per tutti e sei i giovani, per essere stati in giro ben oltre l’orario del coprifuoco valido ancora per poche ore.