Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Schianto all’alba ad Auditore: auto contro un albero. Grave il 24enne al volante

Sul posto carabinieri, 118 e Vigili del Fuoco. Il giovane è stato prima trasportato al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria della Misericordia di Urbino, poi trasferito al nosocomio di Torrette: la prognosi è riservata

Schianto ad Auditore
Schianto ad Auditore

AUDITORE – Terribile schianto all’alba del 2 agosto in zona La Marcella, nel tratto che confina tra i comuni di Urbino, Sassocorvaro e Tavoleto. Erano circa le 05.45 quando una vettura condotta da un 24enne di Montecchio che procedeva in direzione Urbino è finita contro un albero.

L’impatto è stato terribile: dalle prime ricostruzioni dei carabinieri della Compagnia di Urbino il 24enne, che procedeva a velocità sostenuta, per cause ancora da chiarire, avrebbe perso il controllo del mezzo finendo contro la pianta presente a bordo strada.

A dare l’allarme sarebbe stato un automobilista in transito: sul posto sono intervenuti gli uomini del 118 ed i Vigili del Fuoco. Questi ultimi si sono adoperati per estrarre il giovane dalle lamiere della sua Seat alimentata a gas: il 24enne è stato prima trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Urbino, poi trasferito al nosocomio di Torrette. La prognosi è riservata, le sue condizioni sarebbero gravi ma non tanto da fare temere per la sua vita.

Si tratta del secondo grave incidente stradale consumatosi in pochi giorni nel territorio. Venerdì, lungo la Fogliense, al km 33, aveva perso la vita Michele Biagi scontrandosi contro un camion mentre era in sella alla sua moto.