Centro Pagina - cronaca e attualità

Macerata

San Severino Marche, spray anti aggressione e body cam per la Polizia locale

Sono stati consegnati nuovi dispositivi per aumentare la sicurezza degli operatori. Nuovo anche l’impianto di telecomunicazione radio

SAN SEVERINO MARCHE – Spray anti aggressione, body cam e altre dotazioni per aumentare la sicurezza degli operatori, ma anche nuovi apparati radio, in grado di collegare le pattuglie in servizio con il comando pure in assenza di energia elettrica, entrano a far parte della nuova dotazione degli agenti della Polizia Locale del Comune di San Severino Marche.

Gli ultimi apparati sono stati consegnati in questi giorni al comandante, il sostituto commissario Adriano Bizzarri, alla presenza dell’assessore alla Sicurezza, Jacopo Orlandani.
Gli agenti della polizia settempedana sono stati formati da personale specializzato sia per l’uso dello spray antiaggressione sia per la difesa personale.

L’adeguamento della dotazione in uso agli agenti porta agli standard di sicurezza, soprattutto per gli operatori, sempre più al passo coi tempi e tutela il personale tutto in caso venga chiamato a rispondere in contesti particolari.

Nuovo anche l’impianto di telecomunicazione radio del Comando della Polizia Locale che collega le autopattuglie alla stazione base e alle ricetrasmittenti portatili di cui ogni agente è dotato. Un ponte radio collega quasi tutto il territorio comunale anche in caso di assenza di energia elettrica.

Una dotazione particolare, quest’ultima, che permette però alla Polizia Locale del Comune di San Severino Marche di fornire, in caso di necessità, assistenza alla popolazione pur se ci di dovesse trovare ad intervenire in situazioni difficili come black out totali, terremoti o alluvioni. Gli apparati radio installati, tutti di tipo digitale, operano ovviamente su di una frequenza criptata.