Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Macerata, si distende in mezzo alla carreggiata: salvato dalla polizia

Il giovane, in evidente stato di alterazione è stato sanzionato per ubriachezza in luogo pubblico, Provvidenziale l'intervento della Volante

MACERATA – Si era sdraiato lungo viale don Bosco – dopo aver bevuto qualche bicchiere di troppo – e rischiava di essere investito dalle auto: 27enne salvato dalla Volante della polizia.

Erano le 23:30 di sabato scorso quando i poliziotti della Squadra Volante di Macerata, nel corso di un’attività di controllo del territorio, mentre stavano transitando lungo viale don Bosco nel capoluogo, hanno notato un giovane sdraiato in mezzo alla carreggiata che rischiava di essere investito.

Grazie all’intervento dei poliziotti il ragazzo, un 27enne residente in provincia che era in compagnia di un amico, è stato subito soccorso e messo in sicurezza.

Il giovane, in evidente stato di alterazione in quanto aveva parecchio alzato il gomito, dopo essere stato soccorso è stato contravvenzionato per ubriachezza in luogo pubblico.