Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Macerata, autotrasportatore denunciato: guidava con un tasso alcolemico 9 volte oltre il limite

Il controllo è scattato nel fine settimana appena passato. A Civitanova quattro gli automobilisti trovati alla guida dopo aver bevuto

MACERATA – Autotrasportatore trovato alla guida dell’auto con un tasso alcolemico di 4,71 grammi per litro, macchina sequestrata e patente ritirata. È accaduto a Macerata nel fine settimana appena trascorso, a Civitanova invece, sono stati quattro gli automobilisti denunciati sempre per guida sotto effetto di ebbrezza, ma con tassi più bassi.

I controlli su strada sono stati eseguiti nel weekend appena concluso dai carabinieri nelle principali strade della provincia in particolare sulla costa e nel capoluogo, e proprio a Macerata, in zona Pace, i militari del Nucleo Radiomobile hanno imposto l’alt a un autotrasportatore, 50enne del posto, per poi eseguire gli accertamenti del caso, i carabinieri hanno deciso di sottoporre il 50enne all’alcoltest. L’accertamento ha dato esito positivo con un tasso molto elevato, pari addirittura a 4,71 grammi per litro. All’uomo, denunciato per guida in stato di ebbrezza, è stata sequestrata l’auto e gli è stata ritirata anche la patente di guida per la successiva sospensione. 

Sono invece quattro gli automobilisti denunciati a Civitanova dai carabinieri del Nucleo Radiomobile, si tratta di tre uomini e una donna di età compresa tra i 20 e i 49 anni residenti nella provincia di Macerata e in quella di Ancona. Tutti e quattro, controllati alla guida delle rispettive auto, sono risultati positivi all’accertamento alcolimetrico con un tasso compreso tra 1,52 grammi per litro e 2,12 grammi per litro. Per tutti e quattro è scattato anche il ritiro della patente.