Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Lutto a Osimo: Francesca Agostinelli muore a 26 anni

Il suo sorriso meraviglioso si è spento e la città è sotto choc, stretta attorno alla famiglia. Il cordoglio del sindaco: «La tua solarità e la tua simpatia non la dimenticheremo mai»

La chiesa di San Marco Evangelista

OSIMO – Francesca Agostinelli è morta a soli 26 anni l’altro ieri (1° aprile). Il suo sorriso meraviglioso si è spento e Osimo è sotto choc. Ha esalato l’ultimo respiro l’altro ieri sera nella sua abitazione dove viveva con i genitori, in via San Giovanni. La giovane si è sentita male proprio giovedì sera. Il 118 è stato allertato subito ma l’intervento dei sanitari è stato vano. Il malore non le ha lasciato scampo. La giovane aveva sofferto di cuore da piccola, era anche stata sottoposta a un intervento.

Francesca Agostinelli

Chiusi nel lutto più profondo la mamma Patrizia, il papà Fausto e la sorella Giada, molto conosciuti in città.
Anche il sindaco Simone Pugnaloni ha espresso il suo cordoglio: «Ciao Francesca. La tua solarità e la tua simpatia non la dimenticheremo mai. Lasciare la terra a soli 26 anni ci lascia in un terribile sgomento. Al dolore ed alle lacrime di questi momenti bui si stringa l’abbraccio ed il conforto di tutti noi. A nome mio personale e di tutta la città esprimo le più sentite condoglianze a tutta la famiglia. Una famiglia esemplare, umile e disponibile. A loro rivolgo tutto il mio affetto e la mia vicinanza per l’amicizia che ci lega da decenni».

Tantissimi gli attestati di stima ricevuti dalla famiglia in queste ore. I funerali della ragazza hanno luogo stamattina (sabato 3) alle 11 nella chiesa parrocchiale di San Marco Evangelista. Si proseguirà poi per il cimitero di San Giovanni dove la salma verrà tumulata.