Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Ladro “maniaco del pulito” ruba un’idropulitrice: denunciato

Il fatto è accaduto a Lido Tre Archi. L'uomo avrebbe forzato le serrature di un cantiere edile per rubare il macchinario. A sorprenderlo un passante

LIDO TRE ARCHI – Ruba una idropulitrice in un cantiere: denunciato un cittadino italiano.

Gli agenti della Volante della Questura di Fermo lo hanno sorpreso ieri pomeriggio (domenica 12 gennaio) mentre stava rubando la macchina per la pulizia in un cantiere edile a Lido Tre Archi.

A notare quanto stava avvenendo è stato un passante che ha sorpreso l’uomo sopra all’impalcatura di un cantiere edile mentre aveva con sé l’idropulitrice e ha allertato subito il responsabile della struttura.

Quest’ultimo, subito arrivato sul posto allarmato dal fatto che la domenica è un giorno festivo e il cantiere sarebbe dovuto essere chiuso, ha sorpreso il ladro mentre stava caricando la macchina per la pulizia in auto.

Il malcapitato ha tentato di fermare l’uomo a bordo dell’auto ma invano e questo si è allontanato velocemente. Il responsabile del cantiere ha deciso così di allertare il 113 e la pattuglia in servizio di controllo sul territorio, in base alle indicazioni fornite dall’uomo, è riuscita in breve tempo a identificare il responsabile del furto, rintracciando la vettura sulla quale si era allontanato.

Il ladro, un cittadino italiano domiciliato a Lido di Fermo, che era riuscito a introdursi nella struttura forzando la serratura del cancello, è stato denunciato in stato di libertà.