Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Gradara, 18enne colto da malore: muore poco dopo all’ospedale

La vittima è un adolescente originario del Bolognese, residente a Casalecchio sul Reno, che si trovava in questi giorni in vacanza nella zona tra Romagna e Marche. Indagano i carabinieri

GRADARA – Tragedia a Gradara dove un 18enne ha perso la vita a seguito di un malore. Inutile purtroppo la corsa disperata all’ospedale. La vittima è un adolescente originario del Bolognese, residente a Casalecchio sul Reno, che si trovava in questi giorni in vacanza nella zona tra Romagna e Marche.

Il giovane si trovava in un appartamento quando ha accusato il malessere: la situazione è apparsa fin da subito grave. A dare l’allarme una ragazza che si trovava con lui: i sanitari del 118 giunti sul posto lo hanno portato d’urgenza all’ospedale di Pesaro dove il suo cuore ha smesso di battere.

I carabinieri della compagnia di Pesaro si stanno occupando dell’accaduto per cercare di capire cosa abbia portato al tragico epilogo. Al riguardo i militari hanno sentito la ragazza che ha dato l’allarme e stanno cercando informazioni anche da altri giovani.

Un decesso comunque ancora avvolto nel mistero. Si cerca di fare luce sulle ultime ore di vita del 18enne: chi ha incontrato, cosa ha mangiato, bevuto o consumato. Non si esclude la pista di un abuso di qualche sostanza stupefacente. Diversi gli aspetti da chiarire nell’eventualità che si possa essere trattato di overdose: in primis, da chi si sia procurato la droga e se si trattasse di una partita tagliata male. Per ora si attende il conferimento dell’incarico per svolgere l’esame autoptico che potrà chiarire se e quali sostanze possa aver ingerito o cosa lo possa aver portato al malore fatale.