Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Filottrano in lutto per la morte dell’imprenditore Vincenzo Longo

Era stato attivo nel campo edile e poi in quello della gestione di supermercati e alberghi. Personaggio molto conosciuto anche nel mondo del calcio, di cui era appassionatissimo

Filottrano
Filottrano

FILOTTRANO – La città di Filottrano è in lutto per la morte di Vincenzo Longo. Si è spento ieri sera (3 gennaio) all’ospedale regionale di Torrette di Ancona a 65 anni. Ricoverato da giorni, un attacco cardiaco l’ha strappato alla vita. Era conosciutissimo imprenditore nel campo edile e poi in quello della gestione di supermercati e alberghi con l’azienda con sede a Jesi di cui era titolare. Era anche un personaggio molto conosciuto nel mondo del calcio di cui era appassionatissimo. Nel 2013 ci era entrato in prima persona attraverso la presidenza della Sambenedettese, squadra per cui metteva anima e corpo. Poi del Viterbo Fc, squadra di Promozione, nata in estate sulle orme della vecchia Doc Gallese.

Vincenzo Longo

Il lavoro che svolgeva da sempre e l’impegno nello sport l’hanno fatto conoscere ovunque nel centro Italia, tanto che oggi, alla notizia della morte, la famiglia ha accolto tantissimi messaggi di cordoglio.
Longo lascia la moglie Maria, i figli William, Joselito e Mattia. Tutta la città di Filottrano dove ha abitato da sempre si stringe in caldo abbraccio attorno a loro.

La perdita di un uomo tanto forte è davvero difficile da superare per la famiglia Longo che si sta facendo forza, serbando nel cuore gli insegnamenti di un marito e padre come Vincenzo. «Questa notizia ci addolora e sconvolge la nostra giornata. Alla famiglia del presidente giungano le condoglianze di tutti i tesserati – dicono dalla Fc Viterbo -. In questo momento non servono altre parole per definire il nostro stato».

Il funerale si tiene domani pomeriggio (5 gennaio) alle 15 nella chiesa di San Francesco a Filottrano.