Continuano gli incentivi Citroen
Continuano gli incentivi Citroen
Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Fermo, anziano solo e malato: intervengono i carabinieri

L'uomo viveva in un condominio. I militari sono stati chiamati lì per un diverbio tra alcuni residenti. Quindi sul posto hanno notato l'anziano

FERMO – Lo scorso pomeriggio i carabinieri della Radiomobile di Fermo sono intervenuti in un condominio della città per una richiesta di alcuni residenti che avevano avuto un diverbio. Una volta giunta sul posto la pattuglia si è accorta della presenza tra le parti in causa, di un anziano disabile in evidente stato di necessità, sofferente e soprattutto solo, in un’abitazione con condizioni igienico sanitarie precarie.

I militari hanno quindi dato priorità a tale situazione e hanno subito provato ad approcciare lo stesso con affabilità e comprensione, avendo infatti notato da parte sua diffidenza e paura. Una volta ottenuta la fiducia dell’anziano sono riusciti a farsi aprire la porta dell’appartamento in suo uso, notando subito la grave situazione di degrado e sporcizia in cui versava. Inoltre, l’anziano presentava evidenti segni di infezione agli arti inferiori. I carabinieri, senza indugiare oltre decidevano quindi di contattare e fare intervenire sul posto sia i servizi sociali che il medico di famiglia, allertando altresì il 118. I sanitari intervenuti convincevano l’anziano a farsi ricoverare al fine di procedere ad approfonditi accertamenti necessari per le sue cure.

L’anziano è ora affidato alle cure dei sanitari.