Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Fano, sorpresi con la droga: denunciati una 22enne fanese e un 20enne di Cartoceto

I due giovani deferiti in stato di libertà alla competente Autorità giudiziaria. In uno dei due episodi è scattata anche la contestazione per il mancato rispetto delle norme anti-Covid

I carabinieri di Fano

FANO – Proseguono i controlli da parte dei Carabinieri di Fano volti al contrasto ed alla prevenzione dei reati correlati agli stupefacenti, di quelli predatori e di quelli inerenti al rispetto del codice della strada e delle misure anti Covid-19.

Durante queste verifiche una ragazza fanese di 22 anni, controllata in compagnia di altri tre coetanei in località Baia Metauro di Fano, lungo la via F.lli Zuccari, è stata trovata in possesso di 13 grammi di marijuana. La giovane è stata deferita in stato di libertà alla competente Autorità giudiziaria. Per la ragazza e i tre coetanei, che si trovavano tutti nella medesima vettura, sono scattate anche le contestazioni per il mancato rispetto delle norme anti-Covid ed i conseguenti verbali da 400 euro.

A finire nei guai a causa degli stupefacenti anche un 20enne di Cartoceto controllato in località Calcinelli di Colli al Metauro. Il giovane è stato trovato in possesso di circa 4 grammi di sostanza stupefacente divisa in dosi e tutto l’occorrente per la pesatura e il confezionamento. Una quantità non elevata ma costituita da dosi sia di cocaina, sia di marijuana che di hashish. Anche per lui è scattata la denuncia in stato di libertà all’Autorità giudiziaria.