Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Fano, ladri in azione in un negozio del centro storico: svuotato il registratore di cassa

Il bottino sarebbe stato quantificato in circa 500 euro, a cui si aggiungono i danni causati alla porta. L'episodio è stato denunciato ai carabinieri

Ladri in azione via Cavour
Ladri in azione via Cavour

FANO – Non solo il ristagno economico e le restrizioni dovute all’emergenza pandemica: i commercianti fanesi ora devono fare i conti anche con i ladri. Ne sa qualcosa un esercizio commerciale sito in via Cavour, nel cuore del centro storico di Fano.

L’amara scoperta è stata fatta dai proprietari del negozio di gastronomia e prodotti naturali nella mattinata del 27 ottobre: la notte precedente uno o più balordi si sono introdotti nel loro esercizio dopo aver forzato un’entrata secondaria che si affaccia in via Speranza.

Dalle indiscrezioni sembrerebbe siano stati rubati solamente i contanti presenti nel registratore di cassa: il bottino sarebbe stato quantificato intorno ai 500 euro. A questi bisogna aggiungere i danni arrecati alla porta ed agli infissi. L’episodio è stato denunciato ai carabinieri. Al momento non sono stati denunciati altri colpi simili.