Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Fano, è grave il centauro 29enne rimasto coinvolto in uno schianto con un’auto a Rosciano

L’impatto è stato terribile tanto che anche la parte anteriore dell’auto è rimasta gravemente danneggiata. Il motociclista è finito sbalzato a diversi metri dall’impatto finendo rovinosamente sull’asfalto

Eliambulanza

FANO – Sono gravi le condizioni del motocilista rimasto coinvolto in un terribile schianto nel tardo pomeriggio del 30 luglio. L’incidente è avvenuto sulla strada Flaminia a Rosciano di Fano. Il centauro, un 29enne di Fano in sella ad una Kawasaki di grossa cilindrata, viaggiava in direzione del centro di Fano quando, all’altezza di una nota ditta di ceramiche, si è scontrato con una Citroen C3 che si stava immettendo da strada degli Astienti.

L’impatto è stato terribile tanto che anche la parte anteriore dell’auto è rimasta gravemente danneggiata. Il motociclista è finito sbalzato a diversi metri dall’impatto finendo rovinosamente sull’asfalto. Sul posto è stato chiesto immediatamente l’intervento dei sanitari che hanno optato per il trasferimento del ferito in eliambulanza in codice rosso al nosocomio regionale di Torrette.

Ferita in maniera meno grave anche la 55enne al volante dell’auto: la donna è stata trasferita all’ospedale Santa Croce per le cure del caso. Sul posto anche la polizia locale per i rilievi del caso e per la regolamentazione del traffico. Il sinistro si è consumato infatti nelle vicinanze del bivio per Bellocchi: un tratto importante e trafficato della viabilità locale che è rimasto chiuso fino alle 21 generando non pochi problemi alla circolazione.