Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Fano, giovane trovato con 50 grammi di marijuana: denunciato per spaccio dalla Polizia

Il fanese, già noto alle autorità, si aggirava in zona Pincio in maniera sospetta. Gli agenti hanno sottoposto complessivamente a verifica 125 persone e 43 veicoli

FANO – Nuovo colpo inferto dagli agenti della Polizia di Stato all’universo locale dello spaccio degli stupefacenti. Durante i capillari controlli messi in campo dagli uomini del Commissariato di Fano è stato possibile risalire ad un giovane fanese, già noto alle Forze di Polizia, che si aggirava in zona Pincio in maniera sospetta.

Sottoposto a controllo, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato 50 grammi di marijuana. Il giovane è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Il ritrovamento rientra tra i servizi straordinari di controllo messi in campo dalle autorità presso alcune zone residenziali della città, al fine di contrastare e prevenire i reati predatori e quelli correlati al mondo degli stupefacenti. Le verifiche mirano anche a controllare gli eventuali comportamenti che evadono le norme anti–Covid. Complessivamente, presso le zone di Sant’Orso, del Flaminio e del centro storico, in particolare nella zona del Pincio, gli agenti hanno sottoposto a verifica 125 persone e 43 veicoli.