Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Falconara, incendio di sterpaglie lambisce un’abitazione

Le fiamme si sono sviluppate da un campo dietro l'aeroporto nella frazione di Castelferretti e hanno raggiunto una casa colonica

L'incendio di sterpaglie a Castelferretti

FALCONARA MARITTIMA – L’allarme è scattato verso le 14,30 quando padre e figlio stavano lavorando la terra del podere dietro la casa colonica di famiglia e sono stati letteralmente invasi da denso fumo bianco. Hanno quindi chiamato il 115 chiedendo l’intervento delle squadre dei Vigili del fuoco. L’incendio si è sviluppato in un campo di sterpaglie di grano in via del Fossatello, zona agricola che sorge dietro l’aeroporto di Falconara, frazione Castelferretti.

Immediato l’intervento dei pompieri, con l’autopompa e un mezzo 4×4 del comando di Ancona. I vigili del fuoco hanno circoscritto le fiamme, estese ad alcune decine di metri quadrati di terreno e hanno spento l’incendio prima che potesse danneggiare le abitazioni della zona.

Una casa colonica, quella da cui è partita la segnalazione, è stata lambita dal fumo che ha solo invaso le stanze senza provocare danni. Illesi padre e figlio, che si sono allontanati in tempo e non sono rimasti intossicati, per fortuna quindi per loro non è stato necessario ricorrere alle cure dei sanitari. Non si sono registrati altri danni. L’allarme è rientrato poco fa.

L’intervento dei vigili del fuoco di Ancona per spegnere il rogo