Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Due incidenti in contemporanea a Castelfidardo e Filottrano: tre i feriti

Il primo è stato un tamponamento in via Jesina e il secondo uno scontro nel centro filottranese. Le persone portate all'ospedale non sarebbero gravi

Una delle auto incidentate a Castelfidardo
Una delle auto incidentate a Castelfidardo

CASTELFIDARDO e FILOTTRANO – Ci sono stati due incidenti in contemporanea oggi, 29 gennaio, in Valmusone. Alle 13.20 in via Jesina a Castelfidardo tre auto si sono scontrate, una Renault, una Fiat Punto e una Fiat Doblò. La squadra dei vigili del fuoco di Osimo, in collaborazione con i sanitari del 118, ha estratto uno degli occupanti delle auto dalle lamiere, un 40enne di Osimo (sul Doblò). L’uomo, assieme al 34enne che guidava la Punto, sono stati affidati alle cure dei sanitari per poi essere trasportati al pronto soccorso dell’ospedale di Osimo. Non ha riportato lesioni l’occupante della Renault. Il tamponamento ha paralizzato il traffico. I pompieri poi hanno messo in sicurezza la zona dell’intervento.

L’incidente di Filottrano

Alle 13.30 c’è stato il secondo in piazza della Repubblica a Filottrano. Per cause da accertare si sono scontrati un furgone ed un’auto alimentata a metano. La squadra dei vigili del fuoco di Jesi a provveduto a mettere in sicurezza l’area. Sul posto anche i Carabinieri ed i sanitari del 118 che hanno medicato la signora alla guida dell’auto.