Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Controlli vicino le scuole, sequestrati a Senigallia spinelli e marijuana

Tre i ragazzi segnalati in prefettura come consumatori: sono stati trovati in possesso di stupefacenti prima di entrare in classe

I controlli della polizia di Senigallia
I controlli della polizia di Senigallia

SENIGALLIA – Ancora controlli vicino le scuole di Senigallia, con il duplice scopo di monitorare gli assembramenti e contrastare lo spaccio di stupefacenti proprio tra i più giovani. Quelli svolti stamattina hanno visto entrare in azione anche le unità cinofile della Questura di Ancona.

Proprio in un locale dove i ragazzi si vedono prima di entrare a scuola, gli agenti hanno notato cinque giovani avvicinarsi a un tavolo e alcuni movimenti sospetti: stavano tentando di nascondere uno spinello. La ragazza a cui apparteneva è stata segnalata in Prefettura quale consumatrice di stupefacenti e la droga sequestrata.

Stesso provvedimento per un giovane che, in un’area verde poco distante dal campus, era intento a confezionare uno spinello: anche per lui è scattata la segnalazione in Prefettura e il sequestro della droga.
Infine, grazie ai controlli vicino le scuole, un altro ragazzo è stato fermato mentre era alla guida di un veicolo: al momento del controllo è diventato nervoso assumendo un atteggiamento sospetto. Dopo essere stato trovato in possesso di marijuana nascosta all’interno di una scatola, è scattato il sequestro, la segnalazione in Prefettura e, in aggiunta, il ritiro della patente di guida.