Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Civitanova, trovato con la marijuana. Era già stato arrestato due volte: in manette un 30enne

Il giovane era anche stato denunciato cinque volte ed era stato protagonista di alcuni sequestri. Ecco la vicenda

La marijuana sequestrata dalla Guardia di Finanza di Civitaniva

CIVITANOVA – Il giovane, un 30enne italiano residente in città e proprietario di una ditta operante nel settore dell’agricoltura, è stato arrestato dai finanzieri della Compagni di Civitanova, coordinati dal tenente Tiziano Padua, che hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Macerata su richiesta della locale Procura.

Il 30enne era stato fermato alcune settimane fa a Civitanova nei pressi della propria abitazione durante un servizio di controllo del territorio della Guardia di Finanza della città costiera così come stabilito dal prefetto di Macerata Flavio Ferdani. Infallibile il fiuto del cane antidroga Edir che, successivamente, ha permesso di rinvenire nell’abitazione del giovane 45 grammi di marijuana.

Sull’uomo pendevano già cinque denunce per reati analoghi, due arresti in flagranza e vari sequestri per un totale di 165 grammi di cocaina e 68 di marijuana. Il 30enne, che è stato arrestato, si trova ora ai domiciliari.

L’operazione di servizio si inserisce nel più ampio dispositivo di contrasto al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, costante impegno della Guardia di Finanza che mira alla salvaguardia delle vite umane.