Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Camion resta incastrato nel sottopasso, strada bloccata per oltre tre ore

É accaduto nel sottopasso della Superstrada 76 in corrispondenza dell’uscita Apiro-Mergo. Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco e la Polstrada. Disagi fino alle 14

Un autocarro resta incastrato nel sottopasso della superstrada 76

MERGO- Un autocarro che trasportava un container, transitando lungo la Sp9 nei pressi di Mergo, è rimasto incastrato sotto al sottopasso della Superstrada 76 in corrispondenza dell’uscita Apiro-Mergo, evidentemente troppo basso per l’altezza del mezzo con il carico sopra.

È successo questa mattina verso le 11. E se l’autotrasportatore è rimasto illeso, il camion non riusciva a muoversi né in avanti né indietro e ogni tentativo di manovra avrebbe soltanto rischiato di compromettere la stabilità del ponte e la sicurezza del mezzo stesso. Quindi è scattato l’allarme al 115. 

Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco del distaccamento di Jesi, che hanno lavorato diverse ore per liberare il mezzo senza arrecare danni al sottopasso. Sul posto anche la Polstrada a coordinare le eventuali deviazioni del traffico ed effettuare i rilievi del sinistro.

La strada provinciale 9 è rimasta bloccata in tutte e due i sensi di marcia fino alle 14, alla conclusione della messa in sicurezza della zona dell’intervento. Per poter liberare il camion è stato necessario sgonfiare tutti i pneumatici e applicare una serie di accorgimenti tecnici che hanno permesso di guadagnare centimetri utili a far passare il mezzo, poi rimesso in sicurezza. Non si sono comunque registrati grossi disagi alla circolazione essendo giornata festiva di lockdown. Il ponte non ha subìto danni. Nel primo pomeriggio la situazione è tornata alla normalità.