Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Belvedere Ostrense: scoppia la bombola di gpl, fiamme e paura in un’abitazione

Il fatto è avvenuto oggi nel primissimo pomeriggio, in via Mazzini. Il boato, fragoroso, si è udito in tutto il paese destando paura e preoccupazione

L'intervento dei vigili del fuoco in Via Mazzini

BELVEDERE OSTRENSE- La stufetta prende fuoco, la proprietaria dell’appartamento fa appena in tempo ad accorgersi delle fiamme, sferra un calcio all’apparecchio mandandolo a finire sul balcone e lì, la bombola a gpl che alimenta la stufetta esplode in un boato tremendo. Sono attimi di concitazione in via Mazzini, nella palazzina al civico 34 a Belvedere Ostrense.

Si teme una strage, ma per fortuna non ci sono feriti: la proprietaria dell’appartamento dove ha sviluppato l’incendio della stufa è riuscita a lanciare l’allarme subito e a far evacuare la palazzina, composta di tre appartamenti dove abitano una decina di persone. Tutti salvi, solo danni alla casa.

L’esterno dell’abitazione interessata dallo scoppio della bombola

Il fatto è avvenuto oggi nel primissimo pomeriggio. In via Mazzini sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco di Jesi insieme ai carabinieri della locale Stazione e al 118, in via precauzionale. I pompieri hanno spento le fiamme e messo in sicurezza l’appartamento, che al momento sembra essere inagibile. Lo scoppio della bombola, violentissimo, ha persino storto un balcone, transennato dai vigili del fuoco. A fuoco anche la mobilia della cucina e completamente annerite le pareti delle altre stanze e delle abitazioni al piano di sopra e al pianterreno. Ingenti i danni. Il boato, fragoroso, si è udito in tutto il paese destando paura e preoccupazione.