Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Ancona, cameriere ruba portafoglio e ritira 2 mila euro con il bancomat: denunciato

Vittima un 23enne, derubato mentre giocava alle slot. Il ladro è stato stato identificato grazie alle telecamere e denunciato per furto

ANCONA – Prima lo deruba del portafoglio poi va a spendere 2 mila euro con il bancomat della vittima. Nel borsello infatti c’era il pin del tesserino, così prelevare allo sportello è stato un gioco da ragazzi per un 25enne, nigeriano, di professione cameriere.

Lo straniero il 25 ottobre scorso si trovava in una sala slot di via Flaminia, ad Ancona, quando non c’erano ancora le chiusure decretate dal Dpcm per questo tipo di attività. Ha adocchiato un giocatore, un 23enne anconetano, e gli ha sfilato via il portafoglio. Dentro, oltre i documenti, c’era il bancomat e il numero del pin per usarlo.

Il cameriere si è recato allo sportello e ha fatto diversi prelievi, in più volte, arrivando a spendere 2 mila euro. Il derubato ha fatto denuncia ai carabinieri e la stazione di Collemarino ha avviato un’indagine.

Tramite le telecamere della sala slot e quelle dei punti bancomat sono risaliti al ladro che ieri è stato identificato e denunciato per furto. Il nigeriano ha restituito la somma ma questo non gli eviterà guai con la giustizia.