Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Ancona, bocconi ripieni di chiodi: allarme per i cani

Sono stati trovati in via Crocioni, tra Brecce Bianche e Passo Varano. Pezzi di würstel poi sequestrati dai vigili urbani. Il comandante: «Troveremo i responsabili»

wurstel killer per cani, Ancona
I bocconi con i chiodi sequestrati

ANCONA – Ce ne erano almeno venti, tutti ripieni di chiodi. Bocconi killer per i cani che potevano ingerirli. È allarme in via Crocioni, ad Ancona, tra i quartieri di Brecce Bianche e Passo Varano, dove questa mattina la proprietaria di un cane ha fatto partire la segnalazione dopo che il suo animale aveva addentato un pezzo di würstel con dentro due chiodi. C’è mancato poco che la bestiola lo ingoiasse. La padrona glielo ha tolto in tempo, il cane ha masticato solo un po’ di carne. Per precauzione l’ha portato dal veterinario per un controllo.

Il boccone mimetizzato
Il boccone mimetizzato

L’episodio è stato denunciato alla polizia locale che ora indaga sui bocconi. «Faremo tutto ciò in nostro possesso – ha detto la comandante Liliana Rovaldi – per trovare il responsabile che verrà denunciato penalmente. Certi fatti non devono succedere».

Non è la prima volta che in zona vengono trovati bocconi killer. Questi si mimetizzavano molto bene tra le foglie lato marciapiede, lungo la strada dove di solito i proprietari passano per passeggiare con i cani, perché il pezzo di würstel era di colore marroncino, come il fogliame a terra. Una cosa voluta per evitare che i padroni dei cani lo vedano in tempo. Anche l’Oipa (Organizzazione internazionale protezione animali) ha fatto un appello su Facebook per fare attenzione. 

zona bocconi killer
La zona