Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Stragi del sabato sera. Trovati con la droga sei giovani. Patente ritirata per un 38enne

Controlli serrati dei carabinieri della Compagnia di Macerata. Cinque ragazzi e una ragazza, tutti italiani, sono stati segnalati come assuntori

MACERATA – Stragi del sabato sera: patente ritirata per un 38enne di Monte San Giusto e segnalati sei giovani italiani, cinque uomini e una donna, come assuntori di sostanze stupefacenti.

Vasta operazione di controllo del territorio da parte dei carabinieri della Compagnia di Macerata, coordinati dal Comandante provinciale, il colonnello Michele Roberti, per contrastare il fenomeno delle stragi del sabato sera.

I serrati controlli del fine settimana hanno permesso di controllare circa 70 persone e 25 mezzi e di eseguire una decina di perquisizioni anche con l’ausilio delle unità cinofile.

Sei i giovani segnalati alla competente Autorità come assuntori di sostanze stupefacenti: i militari hanno sequestrato ai fermati, cinque uomini e una donna, tutti maggiorenni, per lo più ventenni e trentenni, e tutti italiani, complessivamente 12 grammi tra hashish, marijuana e cocaina.

I carabinieri hanno anche eseguito dieci alcoltest e a un 38enne di Monte San Giusto, trovato positivo ai rilievi, è stata ritirata la patente. Il sangiustese è stato anche deferito a piede libero all’Autorità Giudiziaria.