Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

A14, autotreno si ribalta e perde il carico di fieno: soccorso un 27enne

L'incidente è avvenuto stanotte (19 maggio) tra i caselli di Loreto-Porto Recanati e Ancona sud. L'autostrada in quel tratto è rimasta chiusa per diverse ore per permettere il recupero del carico. L'autista non è ferito in maniera grave

L'autotreno ribaltato
L'autotreno ribaltato

OSIMO – Un rumore sordo e la paura che l’autista fosse rimasto gravemente ferito dentro l’abitacolo del mezzo pesante. La preoccupazione dei soccorritori stanotte (19 maggio) in A14 era più che legittima.

L’incidente è avvenuto poco dopo l’1. Quando sono arrivati sul posto, tra i caselli di Loreto-Porto Recanati e Ancona sud, hanno trovato un autotreno che trasportava balle di fieno ribaltato totalmente su un fianco. Aveva occupato entrambe le corsie dell’autostrada in direzione nord.

La squadra dei vigili del fuoco di Osimo è intervenuta con due automezzi contando anche dell’aiuto dell’autogru proveniente dalla Centrale dei pompieri di Ancona per mettere in sicurezza l’area dell’intervento. L’autista, giovane 27enne di Tolentino, è stato curato dai sanitari del 118 ma miracolosamente non ha riportato ferite gravi.

Il mezzo pesante da lui condotto proveniva da Macerata ed era appunto diretto verso nord. Nessun altro mezzo è rimasto coinvolto. L’autostrada in quel tratto è rimasta chiusa per diverse ore per permettere il recupero del carico. Sul posto è arrivata anche una pattuglia della Polizia autostradale, sottosezione di Fano, per risalire alle cause dell’incidente, ancora al vaglio, e per i rilievi di rito.