Centro Pagina - cronaca e attualità

Cronaca

Giovane rumeno trovato accoltellato nelle campagne di Porto Sant’Elpidio

A trovare il corpo del 31enne, brutalmente accoltellato, è stato un passante. Ancora da chiarire se l'uomo sia stato ucciso e poi portato sul posto o assassinato in campagna. Indagano i carabinieri

I carabinieri sul posto del ritrovamento

PORTO SANT’ELPIDIO – Trovato morto con una serie di coltellate nelle campagne di Porto Sant’Elpidio. La vittima è Mihaita Radu, operaio 32enne, di origini rumene.

Mihaita Radu

A lanciare l’allarme, questa mattina, intorno alle 4:00, è stato un passante che ha notato il corpo dell’uomo in località Corva, nel territorio elpidiense. I sanitari della Croce Verde di Porto Sant’Elpidio, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo. Classe 88, era un operaio e ogni sabato mattina prestava servizio alla Croce verde di Porto Sant’Elpidio.

Immediato l’arrivo dei carabinieri della Compagnia di Fermo che hanno avviato subito le indagini.

Ancora da chiarire se l’uomo sia stato ucciso precedentemente e poi portato in campagna o se è stato brutalmente accoltellato sul posto. Il luogo del ritrovamento non è munito di telecamere.

(Notizia in aggiornamento)