Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Waterpolo Donne: Clay, un’ americana ad Ancona!

Proveniente dalla Spagna, l'americana classe ’93 è uno dei tre innesti della Cosma Pallanuoto Ancona in vista della prima di campionato in Serie A2 di domenica prossima

La Cosma Ancona Pallanuoto 2017

ANCONA- No, non è il titolo di un film, e nemmeno di una commedia teatrale.

La californiana Clay Olofsson Loo è uno dei tre acquisti della Vela AN Pallanuoto, in vista del prossimo campionato di Serie A2 che scatterà domenica. Proveniente dalla Spagna, l’attaccante classe ’93 è la prima statunitense della storia a vestire la cuffia della società anconetana.

Sarà importante favorire subito l’adattamento della giocatrice, che può rappresentare una pedina importante nello scacchiere di coach Milko Pace. Formata nei college americani di San Diego e Santa Barbara, è poi sbarcata nella Waterpolo europea passando, lo scorso anno, per il campionato spagnolo.Con il suo innesto, oltre a quello di Caterina

La statunitense Clauy Oloffson

Ciampichetti e Martina Stevelli, l’obiettivo playoff non è più sola utopia.

Il cammino di preparazione al campionato si è arricchito di un ciclo di amichevoli contro la nazionale Svizzera, guidata dall’allenatore abruzzese Castelli, e tre test con Verona, Firenze e Varese. Tutto pronto per l’esordio quindi, previsto per domenica alle 16.30 alla Piscina del Passetto. L’avversario di giornata sarà Velletri, il primo dei tanti ostacoli di questo girone Sud, dominato dall’ignoto.