Vitali: «A tavola difendiamo il Made in Italy»

Eletta Carla Maria Vitali alla guida delle imprese del food della Confartigianato Ancona. Rinnovato anche il direttivo composto anche da imprenditori del pesarese

Carla Maria Vitali

Difendere il Made in Italy, promuovere chi lo produce e informare il consumatore. Queste le priorità di Carla Maria Vitali, al lavoro, dopo essere stata eletta, di recente, alla guida delle imprese del Food di Confartigianato Imprese Ancona. Sua l’omomima attività di pasta fresca e gastronomia a Santa Maria Nuova. «Il nostro obiettivo – dichiara la neopresidente Vitali – è valorizzare e difendere il capitale culturale, economico e sociale rappresentato dalle produzioni tipiche e tradizionali dell’artigianato agro-alimentare del territorio. Inoltre, siamo in prima linea per promuovere nei consumatori l’educazione al consumo di prodotti enogastronomici di qualità».

Rinnovato anche il direttivo, composto da una rappresentanza di imprenditori dal territorio delle province di Ancona e di Pesaro-Urbino: Cristina Brunori, Paolo Brunelli, Barbara Serrani, Ennio Lombardi, Luigi Loscalzo, Marco Cupido, Marco Moroder, Stefan Krueger, Giulia Trionfi Honorati, Daniela Telmo, Alberto Berardi, Silvia Gregori, Matteo Cingolani, Annalisa Ricciotti, Domenico Di Concetto, Rossana Fagotti, Paolo Casagrande, Emanuela Bartolucci, Filippo Papi.