Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Jesi, via Piandelmedico nella nebbia: auto finisce fuori strada

A restare ferito un ragazzo di 26 anni che è stato trasportato dall'ambulanza in codice giallo al Pronto soccorso dell'ospedale Carlo Urbani

Difficili le condizioni di visibilità in via Piandelmedico a causa della fitta nebbia

JESI – Una via, Piandelmedico, alle porte di Jesi, completamente avvolta da una fitta nebbia e un’utilitaria che perde il controllo, forse anche a causa della scarsa visibilità, uscendo di strada. L’incidente è successo questa mattina, martedì 23 febbraio, poco dopo le 7, lungo via Piandelmedico poco distante dal vivaio al civico 48.

L’utilitaria, condotta da un giovane di 26 anni di Jesi, ha perso il controllo in prossimità di una curva, capottando e andando a terminare la sua corsa nel campo adiacente alla carreggiata. Un incidente autonomo, che non ha coinvolto altre vetture. Immediati i soccorsi. Sul posto sono intervenuti i sanitari della Croce verde di Jesi, insieme alla squadra dei Vigili del fuoco e ad una pattuglia dei Carabinieri della Compagnia di Jesi per i rilievi del caso. I pompieri hanno messo in sicurezza la macchina.

Il ragazzo è riuscito a uscire da solo dall’abitacolo della vettura, anche se lamentava un forte dolore al collo e alla schiena. È stato trasferito in codice giallo al Pronto soccorso dell’ospedale “Carlo Urbani” di Jesi dove è stato sottoposto a tutti gli accertamenti sanitari del caso. Le sue condizioni non destano preoccupazione.