Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

UnivPM, aumentano i posti disponibili per accedere alle lauree delle Professioni Sanitarie

Per il prossimo anno accademico ci saranno nuovi corsi, Fisioterapia ad Ascoli Piceno, Logopedia a Fermo e Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva a Macerata

Università Politecnica delle Marche

ANCONA – Sono aumentati i posti disponibili per accedere ai corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie dell’Università Politecnica delle Marche: sono 735 rispetto ai 598 dell’anno precedente.

Martedì 14 settembre 2021 si terrà il test d’ingresso per accedere ai Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie delll’Università Politecnica delle Marche.  Per il prossimo anno accademico ci saranno nuovi corsi, Fisioterapia ad Ascoli Piceno, Logopedia a Fermo e Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva a Macerata, che si aggiungono a quelli già attivi: Assistenza Sanitaria, Dietistica, Educazione Professionale, Fisioterapia (sede di Ancona), Igiene dentale, Infermieristica (sedi di Ancona, Ascoli Piceno, Fermo, Macerata, Pesaro), Logopedia (sede di Ancona), Ostetricia,  Tecniche di Laboratorio Biomedico, Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro, Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia.

L’Università Politecnica delle Marche, per consentire il rispetto delle norme per evitare il contagio da Covid-19 ha previsto di accogliere i 1589 candidati per la prova presso i Poli Eustachio e Murri della Facoltà di Medicina e Chirurgia e al Pala Prometeo di Ancona.
 
La prova di ammissione consiste nella soluzione di sessanta quesiti su argomenti di cultura generale e ragionamento logico, biologia, chimica, fisica e matematica. La prova di ammissione ha inizio alle ore 13.00 e per il suo svolgimento è assegnato un tempo di 100 minuti.