Citroen Pieralisi Jesi
Citroen Pieralisi Jesi
Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Claudio Baldi Brevetti
Banco Marchigiano Conto università
Banco Marchigiano Conto università

Una giacca per due artisti

Tatuatore, pittore, scultore, Tommaso Buglioni è un artista a tutto tondo. Sua la giacca che indosserà Arturo Brachetti nello spettacolo in scena alla Fenice di Senigallia venerdì 10

Tommaso Buglioni
Fastnet. Internet da sempre

Tatuatore, pittore, scultore, Tommaso Buglioni è un artista a tutto tondo. Il suo colore preferito è il nero, anche nell’abbigliamento. La giacca che ha indossato lo scorso giugno al matrimonio di suo cognato è la stessa scelta dal trasformista Arturo Brachetti, con “Solo” il 10 e 11 febbraio al teatro La Fenice di Senigallia: «Adoro il genio di Tom Rebl, come adoro quello di Arturo Brachetti – spiega Tommaso Buglioni –. Ho avuto la fortuna di conoscere Rebl due anni fa, quando l’ho tatuato. Una persona splendida». Lo stilista ha scelto di tatuarsi una bocca nell’avambraccio sinistro ed un diamante in quello destro: «Sono i suoi due simboli», prosegue. Quello di Tommaso Buglioni è uno stile anticonformista: «Ho altre due giacche di Rebl – conclude -. Una con delle rose rosse ricamate su fondo nero ed un’altra glitterata. Indosso solo la cravatta in occasioni speciali, a me fa caldo anche un foulard attorno al collo. Mi piace essere anticonformista e Rebl incontra i miei gusti. Lo considero un vero genio. Ma sono anche un fan di Arturo Brachetti e mi fa piacere che sia lui ad avere scelto la mia stessa giacca».

 

Paradise Monsano