Centro Pagina - cronaca e attualità

Ancona

Tragedia sfiorata in galleria

Cadono pezzi di cemento dalle volte del tunnel Baldì, intervento immediato dei tecnici del comune di Ancona che stanno facendo delle verifiche. La carreggiata è stata ristretta ad una sola corsia

ANCONA- Cadono pezzi di cemento dalla volta della galleria Baldì sull’asse nord-sud, tragedia sfiorata. Un furgoncino, questa mattina, mentre stava transitando dal centro in direzione Baraccola è stato colpito da un pezzo di cemento di circa 15 centimetri per 5 che si è infranto sul parabrezza del mezzo. Il furgoncino ha riportato dei danni mentre,  l’autista fortunatamente è rimasto illeso. Per lui solo un grande spavento.

A dare l’allarme lo stesso conducente. Sul posto sono intervenuti immediatamente i vigili urbani e l’ufficio tecnico del comune. La carreggiata è stata ridotta ad una sola corsia per consentire ai tecnici comunali di verificare i danni. I controlli saranno effettuati in tutto il tunnel. L’assessore ai Lavori Pubblici Paolo Manarini ha riferito che la galleria resterà aperta, chiuderà nella notte per ulteriori verifiche.

«A seguito del distacco di calcestruzzo avvenuto questa mattina, la galleria Baldì  – fa sapere infatti il Comune – sarà chiusa al traffico dalle 21:00 alle sei di domani per i necessari lavori urgenti di manutenzione. Di conseguenza anche l’accesso all’asse da via Bocconi nella stessa fascia oraria verrà interdetto ai mezzi, con chiusura di entrambe le corsie fino all’uscita cimitero colleverde. Inoltre, per sicurezza verrà chiuso anche il viadotto in direzione centro nello stesso tratto sempre dalle 21 fino alle 6 di domani. Sul posto sono impegnate da questa mattina pattuglie della polizia municipale e una squadra di tecnici che sta effettuando il controllo della volta per verificare la presenza di eventuali parti superficiali ammalorate».