Tolentino, malore fatale mentre è in treno: muore un 59enne

Il dramma si è consumato lungo la tratta Civitanova-Albacina. Sul posto anche i carabinieri che hanno svolto tutti gli accertamenti del caso

carabinieri-notte

TOLENTINO – Accusa un malore in treno e muore. Il tragico episodio è avvenuto nella serata di ieri (domenica primo dicembre) intorno alle 20. La vittima M. C. è un 59enne di Terni ma residente a Tolentino.

L’uomo, mentre stava percorrendo la tratta Albacina-Civitanova, ha accusato un malore. Subito gli altri passeggeri si sono accorti della gravità della situazione e hanno avvertito il capotreno che ha lanciato l’allarme al 118 e ha arrestato il convoglio alla prima stazione, quella di Tolentino.

Il 59enne è stato fatto scendere dal treno e i militi della pubblica assistenza hanno cercato in ogni modo di rianimarlo ma ormai non c’era più nulla da fare; il suo cuore aveva cessato di battere. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Tolentino che hanno svolto tutti gli accertamenti del caso.

Confermata la morte per cause naturali. La salma dell’uomo è stata restituita alla famiglia.