Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Tavullia, i ladri fanno visita alla casa del sindaco. Rubati monili

Il colpo all'ora di cena nell'abitazione del primo cittadino Francesca Paolucci. Rubati oggetti di grande valore affettivo oltre che economico

TAVULLIA – Furto a casa del sindaco, rubati gioielli e preziosi.
Serata turbolenta nell’abitazione di Francesca Paolucci, primo cittadino del Comune di Tavullia. I ladri hanno approfittato dell’assenza della proprietaria e dei suoi familiari per poter agire indisturbati.

Secondo una prima ricostruzione, i ladri sarebbero entrati domenica sera forzando una finestra del bagno. Il sindaco in quel momento era a cena. «Siamo stati fuori un’ora e mezzo e in quel frangente hanno colpito. Non so quantificare il valore economico dei monili rubati, ma quello affettivo era immenso perché erano oggetti appartenuti a persone a noi care, ora defunte. Abbiamo denunciato il furto ai carabinieri».

I ladri hanno messo tutto a soqquadro, svuotando cassetti e armadi finché non hanno trovato gli oggetti in oro di famiglia. Prodotti facilmente piazzabili nel mercato nero. Le indagini sono in corso.