Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Taglio del nastro per l’area camper

A Osimo in via De Gasperi, sotto il maxiparcheggio, sono terminati i lavori per l'area attrezzata a disposizione dei visitatori itineranti, in una zona ben collegata al centro storico

OSIMO – 52mila euro per una nuova area sosta camper tutta su un piano, illuminata, per sette posti con annessi servizi di corrente elettrica e lavaggio. A Osimo in via De Gasperi, sotto il maxiparcheggio, sono terminati i lavori per l’area attrezzata in una zona tra l’altro ben collegata con il centro storico.

Stamattina il taglio del nastro alla presenza del vicesindaco Mauro Pellegrini e dell’assessore al Turismo Michela Glorio. Si tratta di un investimento che arriva dopo le tantissime richieste di turisti che amano il territorio ma non hanno trovato un punto dove fermarsi con il camper.

Nell’occasione l’Act, associazione camperisti per il turismo, ha conferito alla città la “Bandiera gialla”, il riconoscimento di qualità destinato alle località che si distinguono per investire in accoglienza e servizi a favore del “turismo del movimento”.

Pronta anche la delibera di Giunta con cui Osimo diventa “Comune amico del turismo itinerante”, importante per entrare nei circuiti internazionali.

Passi avanti con l’anno nuovo per il turismo cittadino: l’assessore Glorio ha confermato anche l’accordo quadro con l’associazione “Abc turismo” che racchiude tante strutture ricettive dell’osimano per il rafforzamento della promozione congiunta nelle mostre e nelle fiere di settore, e la scontistica su grotte, per cui è ancora valida la collaborazione con Camerano, musei e mostre cittadine.