Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Senigallia, intitolati al fondatore del Rotary Club i giardini di Borgo Bicchia

La cerimonia si è tenuta in via Brodolini dove l'are verde è stata dedicata al fondatore Paul Harris: il Club era già intervenuto con il ripristino della scuola della frazione

I protagonisti della cerimonia di intitolazione
I protagonisti della cerimonia di intitolazione

SENIGALLIA – Si è svolta, a Borgo Bicchia di Senigallia, la cerimonia di intitolazione a Paul Harris – il fondatore del Rotary Club – dei giardini pubblici di via Brodolini. L’iniziativa di martedì 5 giugno è stata realizzata in occasione della giornata mondiale dell’ambiente: intitolare degli spazi verdi pubblici non ha solo lo scopo di rendere omaggio a chi si è dato da fare per la comunità, ma anche a sensibilizzare l’opinione pubblica e soprattutto i più piccoli al rispetto dell’ambiente e alla cura delle aree pubbliche.

L’evento è stato promosso dal Comune di Senigallia e dal Rotary Club cittadino, che era già intervenuto in occasione del ripristino della scuola dopo l’alluvione del 2014. Durante la cerimonia, il sindaco Maurizio Mangialardi ha portato il saluto della città intera a un sodalizio che si è dato tanto da fare per Senigallia.

La cerimonia di intitolazione a Paul Harris, fondatore del Rotary Club, dei giardini di Borgo Bicchia a Senigallia
La cerimonia di intitolazione a Paul Harris, fondatore del Rotary Club, dei giardini di Borgo Bicchia a Senigallia

Anche il governatore del distretto Rotary Marche-Abruzzo 2090 Valerio Borzacchini era presente all’iniziativa. L’intitolazione dei giardini di via Brodolini vuole essere l’omaggio al fondatore del Rotary Club, l’avvocato statunitense Paul Harris, il quale, insieme a Gustavus Loehr, Silvester Schiele e Hiram Shorey, nel 1905 fondò il service club di Chicago. Ma anche un ringraziamento per quanti si sono spesi (Rotary Club in primis con un contributo di quasi 45mila euro) nel ripristino della scuola di Borgo Bicchia, sistemata a settembre 2014 dopo la terribile alluvione del 3 maggio.

La cerimonia di intitolazione a Paul Harris, fondatore del Rotary Club, dei giardini di Borgo Bicchia a Senigallia
La cerimonia di intitolazione a Paul Harris, fondatore del Rotary Club, dei giardini di Borgo Bicchia a Senigallia

Il presidente del Rotary Club di Senigallia Massimiliano Belli ha sottolineato come l’evento, organizzato in occasione della giornata mondiale dell’ambiente, voglia essere una testimonianza di attivismo civico per la città in cui si vive. Attivismo che si traduce in buone azioni da compiere perché la comunità possa godere (o tornare a godere) di spazi pubblici che dalla comunità stessa devono essere tutelati.

La giornata mondiale dell’ambiente è una ricorrenza fissata nel lontano 1972 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite e ogni anno ha un tema specifico su cui focalizzare l’attenzione mondiale: quest’anno è la lotta alla plastica monouso, di cui ormai sono noti gli effetti su ambiente e animali. In occasione della ricorrenza sono stati messi a dimora diversi alberi.