Centro Pagina - cronaca e attualità

Attualità

Scavolini, il forno si accende con un comando vocale. La tecnologia entra in cucina

La connessione entra in cucina e l'azienda pesarese, tra i leader del settore, lancia un modello all'avanguardia. L'Ad Fabiana Scavolini: «Design e tecnologia si uniscono grazie ad Alexa, assistente intelligente»

Fabiana e Valter Scavolini con il designer Novembre

PESARO – Accendere il forno con un comando vocale, ma anche la musica in bagno e nel salotto. La connessione entra in cucina e Scavolini, l’azienda pesarese tra i leader del settore, lancia un modello all’avanguardia.

Il progetto nasce dalla collaborazione con Fabio Novembre – architetto riconosciuto a livello internazionale grazie alla forte espressività e all’iconicità del segno e si rivolge alle necessità delle nuove generazioni con una proposta che integra al meglio le attualissime tre “C”: comunicazione, cambiamento e condivisione.

Una cucina quindi “parlante” e connessa, un concetto pop, forte e giocoso a partire dal concept estetico: Dandy Plus con le sue forme riattualizzate, da un lato richiama lo storico modello Scavolini, best seller anni ’80 Dandy, e dall’altro si rivela come chiaro omaggio al design italiano più espressivo, caratterizzato da curve morbide, texture decorative e vivaci colori d’accento.

Da qui è poi sorta l’idea di portare all’interno del focolare domestico la voce di Alexa: l’assistente personale intelligente sviluppato da Amazon che, integrato nei comandi BTicino Living Now, con le sue funzionalità all’avanguardia, si rivela un’alleata fondamentale per interagire e controllare gli elettrodomestici, consultare una ricetta, intrattenersi con la musica di sottofondo e ancora, ordinare il proprio cibo online laddove la preparazione della cena non andasse per il verso giusto. Con Dandy Plus, Scavolini ha colto le opportunità del mondo digitale e realizzato il primo sistema d’arredo nativo Alexa inside. 

Fabiana Scavolini, Amministratore Delegato di Scavolini ha spiegato durante la presentazione on line: «La nostra solida tradizione Made in Italy unita a una ricerca tecnologica costante ci ha portati alla realizzazione di uno straordinario progetto che guarda al futuro più prossimo, reinventando la sua storia. Da un lato, con le sue forme, Dandy Plus richiama il nostro storico modello best seller anni ’80, Dandy appunto, e dall’altro si rivela un omaggio al design italiano e una risposta alle più attuali esigenze dei consumatori che sono sempre più connessi. Nella collaborazione con Novembre Studio, siamo partiti dalla riflessione relativa al ruolo sempre più pervasivo della tecnologia nelle attività del quotidiano e nelle nostre case, per arrivare a realizzare un progetto intelligente e completo. Con l’equipaggiamento di Alexa abbiamo dato voce a Dandy Plus: un progetto smart, innovativo e completo, pensato per tutti coloro che anche in casa vogliono vivere un’esperienza digital all over».

Dandy Plus

Il progetto Dandy Plus si estende anche all’ambiente bagno, sempre connesso, dove si ritrovano l’elemento a ponte e i dettagli nei colori vivaci. La struttura ponte, infatti, definisce il profilo delle basi nei colori White Plus e Grey Plus e le stesse linee si ritrovano nelle specchiere e negli altri elementi a corredo.

Che sia per prepararsi al mattino accompagnati dalla musica preferita, ascoltare le ultime notizie in doccia, o mandare un messaggio vocale direttamente dalla vasca, anche il bagno è vissuto all’insegna della contemporaneità e della connessione circondati dalla voce di Alexa. Come negli ambienti cucina e living, il dispositivo altoparlante è integrato alla Task Bar, a cui è possibile applicare anche una serie di accessori quali mensole, porta salviette, porta rotolo e una luce led incassata in tutta la sua lunghezza.